Modulo di gestione FattPA

Il modulo integrato permette di gestire in modo semplice e immediato la Fattura Elettronica ricevuta dall’Ordine Professionale e una volta verificata di gestirla a livello contabile. In particolare il modulo è dotato di un visualizzatore che permette di convertire il file .xml ricevuto nel formato richiesto dall’Agenzia delle Entrate e di caricare automaticamente tutti i dati contabili all’interno del sistema di gestione della contabilità finanziaria fino a creare in modo assolutamente automatizzato l’impegno di spesa.

In abbinamento con il servizio di gestione della Conservazione Sostitutiva a norma, il modulo permette di operare sulla fattura per quello che riguarda la gestione e comunicazione esiti al Sistema di Interscambio (SDI).

Servizio di Conservazione Sostitutiva a norma

Il servizio viene fornito attraverso un partner provvisto di tutti i requisiti di accreditamento presso l'Agenzia per l’Italia Digitale (AgID). Questo servizio, in abbinamento all’utilizzo del modulo integrativo FattPA, consente all’Ordine di ricevere la Fattura Elettronica emessa dal fornitore direttamente in contabilità e non più attraverso il canale di trasmissione ordinario (PEC). Permette inoltre di mettere in conservazione sostitutiva la fattura una volta gestito l’esito (accettazione/rifiuto) per il periodo di 10 anni così come previsto dalla normativa. Il sistema gestisce sia il ciclo attivo che il ciclo passivo di fatturazione.

Modulo integrato per la gestione IVA separata

Permette la gestione IVA per tutti quegli Ordini Professionali che, per lo svolgimento di alcune e specifiche funzioni istituzionali e avendo partita IVA si trovano a dover gestire, parallelamente alla contabilità finanziaria l’emissione di fatture per la gestione di pagamenti riferiti a corsi di formazione, attività di consulenza o altro.

Modulo integrato gestione flussi di tesoreria

Il modulo permette, per gli Ordini che si affidano a un servizio di tesoreria erogato da un istituto bancario, la gestione e la trasmissione dei flussi di tesoreria verso la banca che svolge il servizio secondo gli standard e le specifiche tecniche definite dall'Agenzia delle Entrate: standard XML in riferimento alla Circolare ABI n.36 (OIL).

Modulo integrato gestione contratti ex art. 1, comma 32, Legge n° 190/2012 e annesse specifiche tecniche

In riferimento alla normativa e alle specifiche relative agli adempimenti previsti per la trasparenza dei contratti e degli appalti ANAC, ISI Sviluppo Informatico ha implementato una procedura automatizzata e integrata al sistema di gestione della contabilità finanziaria (CogesWinPlus) che permette, secondo le specifiche tecniche riportate in normativa, la generazione automatica del file di trasmissione dati in formato .xml da pubblicare sul sito istituzionale. La procedura è destinata agli Ordini Professionali che aderiscono al Codice Appalti.

La procedura comprende:

  • Gestione dei codici CIG, contratti e appalti, compresi partecipanti e aggiudicatari, importi contrattuali e liquidati (complessivi e al netto di IVA)
  • Report di controllo contenente le informazioni da inserire nella dichiarazione
  • Esportazione in formato xml conforme alle specifiche tecniche ANAC (Dataset Appalti)

Resta esclusa dalla presente la pubblicazione del file sul sito istituzionale e relativa individuazione dell'URL.

Modulo gestione SPLIT PAYMENT

ISI Sviluppo Informatico a seguito della conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 24 aprile 2017, n. 50, nella data del 15 giugno u.s. con l'Atto del Senato n. 2853, recante disposizioni che coinvolgono gli Ordini e  i Collegi Professionali relativamente al loro assoggettamento al nuovo regime IVA  Split Payment, ha elaborato una procedura integrativa agli applicativi software per la gestione della contabilità finanziaria ed economico patrimoniale che mira ad agevolare la gestione del regime e a supportare gli Enti con strumenti informatici che automatizzino i controlli, in quali diversamente dovrebbero essere eseguiti “manualmente”, e semplifichino l’elaborazione dei dati necessari a gestire i versamenti IVA.
Caratteristiche e funzionalità del modulo integrativo:

  • creazione guidata automatica dei capitoli dedicati all'IVA Split Payment
  • impostazione del conto automatico per la ritenuta relativa all'IVA Split Payment
  • controllo delle fatture PA con segnalazione automatica dei documenti sprovvisti della esigibilità IVA "Scissione dei pagamenti"
  • registrazione, in fase di liquidazione dell'impegno, delle informazioni necessarie al controllo della esigibilità IVA
  • automatismo per la registrazione della trattenuta relativa all'IVA Split Payment in fase di pagamento della fattura
  • ricerca, esportazione e stampa analitica delle fatture soggette all'applicazione dello Split Payment
  • rilascio dell’aggiornamento software da scaricare e installare completo di manuale di configurazione guidata all’attivazione della procedura da effettuarsi ad opera dell’Ente